Sollevatore elettromeccanico a doppia forbice

Tracciato tecnico costruttivo

• Comandi “uomo presente” – Tensione ausiliaria 24 V.
• Sicurezze meccaniche di stazionamento e paracadute su ognuno dei due pistoni.
• Parallelismo idraulico ed allineamento sincrono delle pedane indipendentemente dalla ripartizione del carico.
• Valvole di sicurezza per il controllo velocità di discesa, del sovraccarico e delle rotture accidentali tubi di alimentazione.
• Pedane a lunghezza regolabile per un corretto stazionamento di ogni tipo di vettura.
• Valvola manuale di discesa in caso di assenza di energia elettrica.
• Dispositivo acustico e comando a due mani nell’ultima fase di discesa.
• Perni con boccole di bronzo autolubrificanti.
• Nella posizione di completo rientro, il pavimento risulta completamente libero.
• Nessuna sporgenza in posizione rientrata.
• Dispositivo automatico con elettrovalvole per allineamento delle pedane.
• Pompa manuale per sblocco sicurezze e valvola d’apertura, sempre manuale, per la discesa del sollevatore in caso di assenza di energia elettrica (Art. 705 – 705/M).
• Olio per circuito idraulico in dotazione.
• Tasselli di ancoraggio al suolo in dotazione.

Per maggiori info contattaci